ARCHITETTO MARCO PISATI

Designer affascinato dai nuovi materiali e dalle nuove tecnologie, sperimenta le sue idee nei settori più estremi: da quello aerospaziale, disegnando per l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) gli interni di moduli abitativi aerospaziali, in gravità zero, a quello terrestre “nomade”, realizzando il primo esempio di ufficio nomade interattivo (motorhome ACI).
Invitato ad esporre i suoi lavori alla Leopolda di Firenze (“Deep Inside”- Image) ha presentato con Grado Zero Espace, azienda leader nel settore del tessile aerospaziale, il prototipo di una giacca per astronauta in Diaplex (tessuto a memoria di forma).

Ha vinto L’ADI Ceramics & Bathroom Design Award 2019 con il prodotto “Q30” progettato per Treemme Rubinetterie, l’Archiproducts Design Award 2018 ed il Red Dot 2017 con il prodotto “Lynea” progettato per Cordivari Design e la Special Mention del German Design Awards 2016 con il prodotto “Color” disegnato per Gattoni Rubinetteria.

Il suo approccio progettuale sperimentale lo porta ad avere come partner aziende molto diverse fra loro quali: Antonio Lupi, Cordivari Design, 3M Rubinetterie, Inkiostro Bianco, DND, Park Avenue, Glass Design, Kerasan, Gattoni Rubinetterie, Emilio Pucci (Gruppo Louis Vuitton), K8 Radiatori, Hego Waterdesign (Gruppo Paini).

Marco-Pisati-chi-sono